Gestione della Produzione (Industria 4.0)

 

In funzione della dimensione dell’azienda e della configurazione dei processi è possibile governare la produzione in modo semplice e basilare, ma anche arrivare a programmare la produzione a capacità infinita (MRP) o finita, dichiarare puntualmente ogni avanzamento dei lavori, gestire i magazzini delle risorse, i terzisti, gli addetti, gli scarti ed i versamenti a bordo macchina con terminali touch screen o rilevamenti di codici a barre.

La soluzione contempla la gestione di tutte le fasi della produzione con ordini alla fabbrica, assegnazione manuale ed automatica delle attività alle risorse interne od esterne (terzisti) e visualizzazione della saturazione della risorsa rispetto al monte ore disponibile nel periodo di riferimento.

L’avanzamento dei lavori è dotato di un sistema configurabile di causali di produzione per adattare lo strumento alle esigenze aziendali e a tutti gli eventi di fabbrica possibili: versamenti di materiali, consumo dei componenti, fermi macchina.

Diversi sono i moduli che la compongono:

 

DISTINTA BASE

La distinta base permette la gestione di materiali e semilavorati con eventuali varianti ed opzioni, più livelli, i cicli di lavorazione con dettaglio delle fasi in parallelo o in serie. Prevede la manutenzione dei componenti e la storicizzazione delle precedenti versioni attraverso la data di validità.

All’interno dei documenti è possibile esplodere le distinte e modificare la configurazione del prodotto in funzione delle esigenze del cliente.

Con la distinta base infine è possibile attribuire agli articoli la tipologia kit e/o fantasma, generando le movimentazioni di magazzino conseguenti.

A completamento della soluzione vengono rese disponibili le stampe di esplosione, implosione, lista di prelievo, prodotti personalizzati.

 

PIANIFICAZIONE DEI MATERIALI (MRP) /ANALISI DEI FABBISOGNI

La procedura, consente la programmazione della produzione, calcolo dei fabbisogni di materiali, proposte di ordini fornitori e di lavorazione, emissione automatica da proposta, stampe disponibilità, etc.

L’interattività della procedura consente al responsabile della pianificazione di variare semplicemente quantità, date di consegna, scorte minime, lotti di riordino, cicli di lavoro ottenendo un immediato riscontro nei livelli sottostanti. A qualsiasi livello della distinta base (prodotti finiti, semilavorati o materie prime) è possibile confermare, anticipare o posticipare le date di consegna proposte, modificare le quantità da ordinare, modificare una proposta di lavorazione in proposta di acquisto.

 

PIANIFICAZIONE DEI MATERIALI PER COMMESSA (MRP PER COMMESSA)

È l’MRP rivolto ad aziende che producono articoli personalizzati, spesso su commissione (disegno) del cliente. Permette di ottenere proposte di lavorazione e/o di acquisto legate all’ordine cliente (pegging).

Ognuno in produzione saprà esattamente su quale commessa/cliente sta lavorando e gli addetti al ricevimento merci da fornitore e/o terzista potranno organizzare il materiale per la commessa che troveranno dichiarata nel DDT di carico/reso da conto lavoro.

 

ASSEMBLY TO ORDER (ATO)

È la soluzione dedicata alle aziende che gestiscono la produzione con la tecnica ATO; i semilavorati vengono prodotti a moduli base in serie e messi a magazzino, per essere assemblati e diventare prodotti finiti, su richiesta specifica del cliente.

In questo modo si ottiene l’obiettivo di risparmiare sui costi di immobilizzazione di magazzino, ridurre il rischio di invenduto, garantendo al contempo la tempestività nelle consegne dei prodotti finiti al cliente.

All’interno dei documenti ordine di vendita è possibile così mantenere lo stesso codice del prodotto finito, ma definirne le specifiche richieste dei clienti, personalizzandolo; il motore MRP processerà tali prodotti in modo puntuale e mirato.

 

RILEVAZIONE TEMPI DI PRODUZIONE

Rilevazione tempi di produzione è lo strumento da mettere a disposizione degli addetti di produzione affinché sia loro possibile dichiarare l’inizio e la fine delle attività, le quantità prodotte, gli scarti ed i fermi.

Permette di inserire informazioni precise anche attraverso l’utilizzo di lettori di barcode, di avere una visione sullo stato degli operatori e delle risorse, di registrare tutti i lavori che sono stati svolti da ciascuna persona e le attività effettuate per articolo, risorsa, commessa di produzione.

Attribuire l’effettivo tempo di lavoro alle lavorazioni interne inserite nella distinta base permette di ottenere una corretta valutazione dei costi sostenuti.

 

EASYPLANNING – PIANIFICATORE A CAPACITA’ FINITA

EasyPlanning è un pianificatore a capacità finita particolarmente adatto alla piccola e media impresa in quanto agile, semplice da utilizzare, in grado di dare immediato valore aggiunto al comparto produttivo.

Esso offre numeroso vantaggi perché permette di sequenziare le attività in base a:

  • Calendario della Risorsa e numero di Unità Disponibili;
  • Priorità di Ordini e Bolle di Lavorazione;
  • Carico di lavoro già assegnato alla Risorsa;
  • Avanzamento delle Bolle in corso di lavorazione.

Lo strumento calcola le date di inizio/fine previste livellando in automatico alla capacità della Risorsa e considerando anche i vincoli della Distinta, genera il diagramma di Gantt con visualizzazioni per Risorsa, Ordine di Lavorazione, Commessa.

Consente all’utente di interagire con le proposte, simulare situazioni alternative, consolidare le situazioni proposte.

Garantisce una pianificazione delle attività produttive aggiornata in tempo reale, ovvero in linea con i versamenti inseriti.

 

GESTIONE AVANZATA COMMESSE

È la soluzione per aziende che hanno l’esigenza di preventivare una commessa, gestirne l’avanzamento, consuntivare i lavori per ottenere la marginalità conseguita.

L’attività di preventivazione, punto di partenza ed elemento chiave, comprende la definizione dei materiali o dei gruppi di materiali e delle attività che sono necessarie al progetto; prevede il calcolo dei prezzi di vendita secondo 2 modalità: costo + margine; listino – sconto.

Sono inoltre disponibili la gestione degli stati del preventivo, l’archiviazione di modelli ripetibili e la stampa dell’offerta su Word.

Un preventivo approvato dal cliente si trasforma in commessa e per essa sono previste l’imputazione materiali/attività/spese effettivamente sostenute, la gestione dello stato avanzamento lavori, l’analisi degli scostamenti rispetto a quanto preventivato. Il modulo comprende anche le procedure di import listini da fornitori che rappresentano importanti case madri nel settore (es. Metel).

 

ACQUISIZIONE DATI DI PRODUZIONE

Disponiamo di soluzioni integrate – apparecchiature e prodotti software – per gestire dalla semplice raccolta dei dati (sostituzione rapporto cartaceo) fino alla gestione e pianificazione della Produzione.
Le soluzioni MES che proponiamo trovano pratica applicazione nelle aziende di produzione appartenenti ai settori più disparati: meccanico, stampaggio, macchine, stampi, elettrico, elettronico, progettazione CAD, alimentare, produzione seriale e personalizzata..
L’utilizzo delle soluzioni MES producono benefici tangibili in termini di riduzione dei costi e ottimizzazione dei tempi di lavoro, poiché sono in grado di supervisionare tutti i processi produttivi attraverso una soluzione di Supply Chain Management (SCM) che permette di gestire i tutti i processi di lavoro.

Se vuoi ricevere maggiori informazioni, inviaci una mail a info@insoftosra.it e sarai contattato da un nostro Responsabile Commerciale.